Durante una recente intervista per USGamer, il producer di Cyberpunk 2077 Richard Borzymowski ha parlato di come le aree ricche della città differiscono da ciò che abbiamo visto finora, e di come la legge funziona.

Lo sviluppatore di CD Projekt RED ha affermato che "ci sono persone molto ricche in Night City. C'è ovviamente il centro città, che è super ricco. Pensa a grattacieli di vetro e metallo nero, nessuno ti guarda davvero. In Japantown ci sono sicuramente molte persone ricche".

"A Pacifica (una delle aree più povere) potresti sparare a qualcuno e, probabilmente, a nessuno importerebbe. Se lo facessi nel centro della città, otterresti probabilmente la reazione delle forze dell'ordine. Perché quelle aree sono molto più pattugliate".

"Le folle agiranno e si vestiranno in modo diverso. Potresti ascoltare più lingue, ad esempio il giapponese potrebbe essere una lingua di spicco, perché i giapponesi sono considerati di classe superiore nell'universo".

Per quanto riguarda le forze dell'ordine, Borzymowski ha commentato: "Le tue opzioni sono scappare, combattere e poi scappare, o combattere e poi morire".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile a partire dal prossimo 16 aprile 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Cyberpuk 2077

[wp_ad_camp_1]