Ad inizio mese si vociferava della possibilità che Death Stranding non fosse un'esclusiva PlayStation 4 in quanto il marchio era stato eliminato dal sito ufficiale della console.

Ma la Gamescom 2019 è attualmente in corso ed in ogni cartellone del gioco si può leggere che il gioco sarà un'esclusiva della piattaforma Sony.

Dalle varie immagini caricate su Twitter da diversi utenti (e una da Kojima stesso) si può infatti notare il logo dell'esclusività "certificata".

La nuova opera di Hideo Kojima sarà dunque giocabile esclusivamente su PlayStation 4, e non anche su PC come si è vociferato ultimamente.

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Death Stranding sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019 su PlayStation 4.

[wp_ad_camp_1]