Sembra che Rockstar Games abbia qualcosa di nuovo in lavorazione, dato che il nome "Bonaire" è apparso sul sito web dell'ente australiano per la classificazione dei videogiochi.

Rockstar Games è elencato come l'editore e la società di produzione. Che cos'è esattamente "Bonaire"? Non è del tutto chiaro, tutto ciò che sappiamo finora, come riportato per la prima volta da Kotaku Australia, è che è stata rifiutata la classificazione in Australia.

L'elenco è molto spoglio, non contiene alcuna informazione oltre al fatto che proviene da Rockstar e che è un gioco ("gioco per computer" è il termine generico usato per tutti i giochi all'interno di questo sistema, quindi non specifica necessariamente che è una versione per PC).

La teoria di Kotaku Australia è che Bonaire è probabilmente un DLC per Red Dead Redemption 2, poiché Bonaire è anche il nome di un'isola caraibica. Considerando che una parte della campagna si svolge sull'isola immaginaria di Guarma, è possibile che Bonaire possa essere una sezione aggiuntiva per la porzione giocatore singolo o online del gioco.

Perché è stata rifiutata la classificazione, tuttavia, rimane un mistero. Non c'è alcuna garanzia che Bonaire sia in alcun modo collegato a Red Dead Redemption e potrebbe anche essere qualcosa di completamente nuovo. Uno spin-off di LA Noire? Un seguito di Bully? Speriamo di scoprirlo presto.

red dead redemption 2

[wp_ad_camp_1]