Secondo quanto riportato da Kotaku ed in seguito confermato da Microsoft, il creative director del nuovo Halo Infinite ha lasciato gli studi di 343 Industries.

Tim Longo, questo il nome dello sviluppatore, avrebbe lasciato la compagnia in seguito ad un demansionamento, secondo alcune voci non ancora confermate.

Microsoft commenta: "Tim Longo ha recentemente lasciato il nostro team e siamo profondamente grati per i suoi numerosi contributi ai nostri giochi, al nostro studio e all'universo di Halo".

In ogni caso, il colosso di Redmond rassicura che il lancio dell'atteso nuovo capitolo della serie non subirà ritardi a causa di questo abbandono.

Tim Longo aveva già lavorato ad altri capitolo della serie, come ad esempio Halo 5.

Voi cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]