Activision e Infinity Ward hanno rilasciato un filmato multiplayer in 4K per l'imminente Call of Duty: Modern Warfare.

Una delle prime cose che salta all'occhio, oltre alla grafica realistica, è che manca una mini-mappa.

Anche se può sembrare una piccola cosa, è un grosso problema nella comunità di Call of Duty. Questo perché i giocatori, e in particolare i pro player, hanno fatto sempre affidamento sulla mini-mappa per indizi sul match in corso.

Senza la mappa, il gameplay potrebbe essere molto diverso. I giochi di Call of Duty hanno avuto mini-mappe da quando l'originale Modern Warfare ha debuttato nel 2007.

Il video, in calce alla notizia, è stato catturato in 4K su una PlayStation 4 Pro e lo schermo sembra molto più pulito. Ma di tanto in tanto appaiono ancora le icone per i giocatori, e sullo schermo ci sono molti altri indicatori che aiutano a tenere sotto controllo cose come la salute, le granate e le munizioni. Il team di Infinity Ward si è impegnato per reinventare l'originale Modern Warfare trasformandolo in una simulazione militare realistica.

[wp_ad_camp_1]