Continuano incessantemente ad arrivare nuove informazioni sul tanto atteso Call of Duty: Modern Warfare.

Durante una recente intervista per Game Informer, Geoff Smith di Infinity Ward ha rivelato che la modalità multiplayer offrirà ai videogiocatori un animaletto virtuale simile al Tamagotchi.

"Abbiamo voluto inserire l'orologio da polso all'interno del gioco", ha spiegato Smith, "ed uno dei nostri sviluppatori ne è stato entusiasta, così ha creato un kit che consente di avere l'ora reale nel gioco".

"Stavamo pensando ad una moltitudine di possibilità, quando ci è venuta l'idea di implementare un animaletto virtuale, chiamato Tamagunchi che sarete in grado di equipaggiare nella modalità cooperativa e multiplayer. In sostanza è come un Tamagotchi, solo che lo nutrirete uccidendo gli avversari: più ne farete fuori e più lui gioirà".

Il "Tamagunchi" farà quindi la sua comparsa in questo nuovo capitolo della serie: da uovo, man mano che macinerete uccisioni, si evolverà reagendo quindi alle vostre prestazioni. Ovviamente la creatura dovrà venire costantemente curata, altrimenti morirà.

Cosa ne pensate di questa nuova feature? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Call of Duty: Modern Warfare sarà disponibile a partire dal prossimo 25 ottobre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Call of Duty: Modern Warfare

[wp_ad_camp_1]