Dopo aver mostrato per la prima volta Marvel's Avengers, molti videogiocatori si sono lamentanti della poca somiglianza dei protagonisti alla loro controparte cinematografica.

Sebbene il gioco di Square Enix sia effettivamente slegato dal Marvel Cinematic Universe, gli utenti speravano comunque in una loro somiglianza.

Al Comic-Con di Manchester, Troy Baker e Nolan North, che fanno parte del cast di doppiatori che presteranno le loro voci ai supereroi in questione, hanno cercato di rispondere a queste critiche da parte della fanbase.

Entrambi hanno difatti affermato che il gioco mira a trarre più dai fumetti che dai film. Baker, in particolare, ha detto che il personaggio che interpreta gli ha ricordato di più il personaggio conosciuto da alcune storie a fumetti:

"Saremo sempre nella lista nera di qualcuno, giusto? Quindi, quando hanno lanciato il trailer e lo hanno pubblicato, l'immediata reazione dei fan è stata: 'Non sembra Chris Evans! Non sembra Robert Downey Jr!'. Beh, sai a chi assomiglia? Sembra esattamente Iron Man. Sembra esattamente Captain America".

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Marvel's Avengers sarà disponibile a partire dal prossimo 15 maggio 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Marvel's Avengers

[wp_ad_camp_1]