Durante l'ultimo report finanziario di Electronic Arts, il CFO Blake Jorgensen ha parlato del supporto al battle royale Apex Legends e quanto potrebbe durare.

La compagnia vorrebbe infatti supportare ancora per parecchi anni il videogioco in questione.

"Sì. Pensiamo a questo quasi come a un titolo annuale", ha dichiarato Jorgensen. "Continueremo a innovare il gioco e ad evolverlo nel tempo e spero che avremo una corsa di 10 anni davanti a noi o se non di più".

"Ci sono così tante potenzialità e modi per cambiare il titolo nel tempo. Pensiamo che ci sia un enorme potenziale". Inoltre, è stato dichiarato che Apex Legends ha oramai raggiunto circa 10 milioni di giocatori attivi su base settimanale.

Con questi forti numeri Wilson vede Apex Legends come un gioco longevo e che vedrà l'arrivo di altri fan con il tempo: "Alla base c'è un'ottima esperienza di gioco. Sappiamo che l'impegno a lungo termine comporta la pubblicazione ininterrotta di nuovi contenuti e lo svolgimento di eventi, ma il fulcro di tutto ciò è un'esperienza di gioco eccezionale".

"Lo stiamo costruendo affinché cresca nel tempo e si trasformi in una parte significativa della nostra attività per molto tempo a venire".

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? State continuando a giocare al battle royale di Respawn Entertainment? Fatecelo sapere con un commento.

Apex Legends

[wp_ad_camp_1]