Qualche giorno fa vi abbiamo riportato il rumor secondo il quale Rockstar Games starebbe lavorando ad un DLC incentrato sugli alieni per Red Dead Redemption 2.

Quest'oggi arriva però la smentita ufficiale dallo stesso utente Reddit che aveva fatto circolare la notizia, ammettendo di averlo fatto di proposito per un semplice esperimento.

"È stato un esperimento che ho sempre voluto fare riguardo la diffusione dei rumor sui videogame", ha spiegato in un thread. "Ci pensavo da tempo e mi sono sempre chiesto come avrei fatto, e poi ho visto che Red Dead Online era quasi del tutto ignorato, e così ha rappresentato il mio punto di partenza".

"Quindi ho pensato che siccome ci sono un sacco di riferimenti agli alieni nella storia di Red Dead Redemption 2 sarei potuto partire da lì. Ho creato quindi una storia credibile citando "un mio amico che lavora per Rockstar" (molto originale, vero?) e ho inserito alcuni piccoli dettagli che secondo me avrebbero avuto senso, come giocare nei panni di Arthur".

"Però mi sono tenuto sul vago, per dare spazio alle speculazioni. E poi ho pensato a cosa avrei voluto da un DLC del gioco, e che avrei anche voluto un remake di Red Dead Redemption con tutte le novità del secondo, e beh, il resto è storia".

"In realtà mi aspettavo di essere ignorato, ma il giorno dopo ho aperto Reddit e ho visto che avevo la lista di notifiche più lunga che avessi mai visto. Sono rimasto davvero colpito da come le mie fesserie si sono diffuse così velocemente", ha concluso l'utente.

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Avevate creduto ai due rumor? Fatecelo sapere con un commento.

Red Dead Redemption 2