Dopo essere stato fermato alla dogana per il suo BB Pod, Hideo Kojima racconta ancora un altro po' di sé e, in questo particolare, di quale tipologia di videogiochi non realizzerebbe mai.

Sappiamo infatti che Death Stranding avrà una storia molto complessa e profonda, ed è forse per questo motivo che il noto game designer ha affermato che non realizzerebbe mai un battle royale.

Durante una conferenza al San Diego Comic-Con 2019, Kojima ha infatti affermato quanto segue:

"Quando ho fondato Kojima Productions, la cosa più semplice da fare per guadagnare soldi sarebbe stata realizzare un gioco in cui gli utenti si trovano su di un'isola e ognuno spara all'altro".

"Non è quello che voglio fare", ha infine aggiunto Kojima, ricevendo un grande applauso dal pubblico in sala.

Voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Death Stranding sarà disponibile a partire dal prossimo 8 novembre 2019 su PlayStation 4.

Fortnite

[wp_ad_camp_1]