Durante il Comic-Con a Colonia si è tenuto un evento dedicato a Death Stranding con Hideo Kojima e Nicolas Winding Refn.

Nell'introdurre Refn sul palco, Kojima ha mostrato una breve sequenza di gioco del suo personaggio: Heartman.

Heartman sembra vivere in uno strano ciclo temporale. "Il cuore di Heartman si ferma ogni 21 minuti, quello che succede è che muore e cerca la sua famiglia dall'altra parte per tre minuti", ha detto Kojima.

Refn, le cui sembianze sono usate nel gioco, ha detto riguardo Kojima: "Una delle cose che ci ha unito è che siamo molto simili, entrambi amiamo il silenzio".

"Un rapporto molto bello è iniziato tra noi e abbiamo girato il mondo insieme , come una coppia", ha aggiunto, suscitando risate tra la folla.

Vi ricordiamo che Death Stranding uscirà su PS4 l'8 novembre 2019.

Fonte

[wp_ad_camp_1]