Respawn Entertainment ha ammesso che Star Wars Jedi: Fallen Order non sarà un gioco breve, tuttavia ha anche confermato che non sarà neanche un viaggio che si snoda su decine di ore.

Si tratta di un'esperienza single-player, basata sulla narrazione e non di un gioco open-world. Detto questo, però, sembra che il gioco sarà più lungo e più grande di quanto si pensasse in precedenza.

Secondo il direttore creativo del progetto, Stig Asmussen, Respawn ha appena finito un round di playtest per il gioco, e ha scoperto che l'esperienza sta portando i giocatori a impiegare più tempo del previsto.

"Ci sarà in realtà un nuovo round di playtesting la prossima settimana con la forma più completa del gioco. E vi dirò, pensavo fosse grande, ma è più grande di quanto pensassi". "Detto ciò, non voglio che la gente pensi che si tratti di un gioco enorme e massiccio", ha detto Asmussen. "Ma c'è molto, e penso che ci vorrà più tempo di quanto avevamo previsto". 

Fino a quando il prodotto finale non verrà testato non possiamo sapere quanto tempo ci vorrà per completare il gioco, ma questa notizia non può far altro che renderci felici.

Vi ricordiamo che Star Wars Jedi: Fallen Order è in sviluppo per PS4, Xbox One e PC e salvo eventuali ritardi, uscirà il 15 novembre.

Star Wars Jedi Fallen Order

Fonte

[wp_ad_camp_1]