Nella giornata di ieri la pagina Facebook tedesca di Xbox ha riportato l'arrivo di Final Fantasy VII Remake anche su Xbox One per il prossimo 3 marzo 2020.

Molti pensavano si trattasse in un leak, quando invece oggi è stato confermato si trattasse di un semplice "errore interno".

Maxi Graff, responsabile delle comunicazioni marketing e social di Xbox Germania, ha difatti prontamente pubblicato un cinguettio che smentiva l'arrivo del gioco sull'ammiraglia di casa Microsoft.

"Abbiamo fatto un errore interno nel social team", si legge nel tweet di Graff. "Abbiamo rimosso immediatamente il video. Spiacente, non ci sono annunci da parte nostra".

Final Fantasy VII Remake rimane dunque un'esclusiva di PlayStation 4 che arriverà per il prossimo 3 marzo 2020.

[wp_ad_camp_1]