Dopo mesi di rumor, finalmente Nintendo ha annunciato ufficialmente Nintendo Switch Lite, una console pensata specificamente per giocare in modalità portatile ai titoli per Nintendo Switch.

La console in questione sarà disponibile dal 20 settembre in tre diversi colori: giallo, grigio e turchese. Oltre a Switch Lite, sarà possibile acquistare anche un set composto da una custodia e una pellicola protettiva per lo schermo.

Nintendo Switch Lite

Nintendo Switch Lite dispone di comandi integrati ed è più compatta della versione top di gamma Nintendo Switch. Non è dotata dello stand integrato per la modalità da tavolo e, trattandosi di una console portatile, non trasmette l'immagine alla TV. Per questo motivo, la confezione non include una base o un cavo HDMI.

Sarà caricabile tramite cavo USB-C e, grazie allo schermo più piccolo oltre che all'assenza dell'HD Rumble e del sensore ad infrarossi, la batteria durerà un 20-30% più a lungo.

Nintendo Switch Lite

Con la nuova console è possibile giocare a tutti i titoli per Nintendo Switch compatibili con la modalità portatile, anche se per alcuni di essi ci saranno delle restrizioni.

Oltre ai tre colori già citati, dall'8 novembre Nintendo Switch Lite sarà disponibile nella versione Nintendo Switch Lite edizione speciale Zacian & Zamazenta, con eleganti pulsanti ciano e magenta e illustrazioni dei due nuovi Pokémon leggendari di Pokémon Spada e Pokémon Scudo.

Nintendo Switch Lite

Importante notare anche la differenza di dimensioni tra la versione originale e quella Lite: 6.2 pollici contro i 5.5 della nuova console. Quanto al peso, la prima è ferma a 398 grammi (Joy-Con inclusi) mentre la seconda scende a 275 grammi.

Nintendo Switch Lite sarà disponibile a partire dal prossimo 20 settembre 2019 al prezzo di $199.

Cosa ne pensate di questo annuncio? Fatecelo sapere con un commento.