Il giornalista del Wall Street Journal Takashi Mochizuki ha recentemente pubblicato un interessante report totalmente dedicato al mondo PlayStation, e di come Sony si stia approcciando a questa piattaforma e alla futura PS5.

Secondo quanto riportato, la compagnia nipponica si sta attualmente concentrando sugli "hardcore gamers" per quanto riguardo la next-gen, come anche confermato dal Sony Chief Executive Kenichiro Yoshida in un recente meeting.

Inoltre, secondo quanto riferitogli da alcuni sviluppatori, "Sony sta concentrando la propria attenzione sui grandi publisher mentre si prepara per la prossima Playstation".

Sony è quindi interessata ad investire un grosso capitale sugli studi interni per sviluppare videogiochi ad alto budget, tralasciando così la scena indie.

La compagnia è infatti convinta che le persone acquistino una console "per giocare titoli di elevata qualità disponibili solo su quella piattaforma". Mochizuki, infine, sottolinea che "Sony sta cercando di realizzare più giochi ad alto budget presso i propri studi interni".

Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]