Watch Dogs Legion è il nuovo capitolo del noto franchise targato Ubisoft che promette di sconvolgere il gameplay grazie ad un'introduzione molto interessante, ovvero la possibilità di utilizzare qualsiasi NPC presente su schermo.

Durante una recente intervista per Gamecrate, l'associate producer Shelley Johnson ha cercato di spiegare meglio questa nuova feature, svelando anche che il numero degli NPC che potremmo incontrare è molto alto.

"Non abbiamo un limite. Potrebbe collocarsi ovunque tra le migliaia e i milioni", ha spiegato la sviluppatrice durante l'intervista. "Abbiamo speso quattro anni nel costruire la tecnologia che fosse in grado di tener fede a questa promessa e che includesse la capacità di mettere insieme questa enorme città di personaggi".

Non ci resta ora che attendere l'uscita del gioco per scoprire se questa caratteristica funzionerà a dovere. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che Watch Dogs Legion sarà disponibile a partire dal prossimo 6 marzo 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Watch Dogs Legion

[wp_ad_camp_1]