Gears 5 è il nuovo sparatutto in terza persona sviluppato da The Coalition e pubblicato da Microsoft Game Studios.

Il titolo arriverà sugli scaffali arricchito di diversi cambiamenti di gameplay rispetto ai giochi precedenti della serie.

The Coalition, nonostante ciò, è stata piuttosto criticata per non aver preso rischi tali da poter scuotere un po' l'esperienza della trilogia originale.

Rod Fergusson, capo dello studio, ha parlato con i ragazzi di Kotaku, fornendo nuovi dettagli al gameplay: affettare un nemico con una motosega richiederà ora di tenere premuto il bumper destro in modo da avere il pollice disponibile se si desidere usare la levetta analogica destra per girarsi e ri-utilizzare l'arma su un altro nemico.

Inoltre, il mirino adesso cambierà colore a seconda delle azioni che si stanno per eseguire o che sono state completate qualche secondo prima: sarà bianco per i colpi al corpo, rosso per i colpi alla testa e color oro quando i giocatori effettuano una ricarica perfetta.

Il più grande impatto a livello di gameplay però lo avrà sicuramente l'introduzione delle barre della salute per i nemici, aiutandoci a determinare quando correre dei rischi per un approccio più tattico.

Per i puritani del genere, invece, è possibile disattivare la funzione sopracitata per avere un riscontro più hardcore.

Ci teniamo a ricordavi, infine, che Gears 5 è previsto per il 10 Settembre 2019 su Xbox One e PC.

[wp_ad_camp_1]