Durante una recente intervista per IGN USA, il producer del nuovo DOOM Eternal, Marty Stratton, ha rivelato che non sarà presente il tradizionale multiplayer, come era invece accaduto con il capitolo precedente uscito nel 2016.

"Non ci sarà il multiplayer tradizionale", ha infatti affermato il producer durante l'intervista. "La Battle Mode sarà la nostra modalità primaria per il multiplayer. La cosa divertente è che proviene direttamente da DOOM".

La Battle Mode permette infatti ad alcuni utenti di "invadere" la partita di un altro giocatore come demoni. A spingere il team di sviluppo a prendere una decisione simile è stata la speranza che la presenza di due creature contro un cacciatore potesse permettere una distribuzione più equa delle abilità, evitando sbilanciamenti.

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

Nel frattempo vi ricordiamo che DOOM Eternal sarà disponibile a partire dal prossimo 22 novembre 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

DOOM Eternal

[wp_ad_camp_1]