Remedy Entertainment ci darà la possibilità di giocare al loro nuovo titolo, Control, nel mese di agosto.

La casa di sviluppo finlandese, che ha sfornato titoli del calibro di Max Payne, Alan Wake e Quantum Break, non si adagia però sugli allori e sta già pensando al futuro.

Alcune voci, infatti, confermerebbero degli accordi con Sony Playstation, secondo il sito GameTransfers, il presidente di Worldwide Studio, Shuhei Yoshida, si è recato a Helsinki per fare visita allo studio e viceversa Remedy ha fatto visita in rapida successione a Naughty Dog e Insomniac Games.

Sony è solita incoraggiare collaborazioni fra i suoi team e questo evento altro non fa che portarci a una duplice conclusione: Remedy potrebbe essere al lavoro su un nuovo gioco esclusivo per Playstation (PS5 probabilmente ndr), o Sony potrebbe essere interessata a acquisire il team di sviluppo.

Purtroppo tutto ciò che abbiamo per ora sono tutte speculazioni in attesa di ricevere qualche annuncio ufficiale da entrambe le parti.

Vi piacerebbe che Remedy stesse creando qualcosa di esclusivo per PS5? Fatecelo sapere nei commenti.

Control

[wp_ad_camp_1]