Déraciné è stato il primo videogioco per PlayStation VR sviluppato dal talentuoso studio di sviluppo FromSoftware, ma purtroppo non ha riscosso il successo sperato.

Durante una recente intervista per Destructoid, il producer Masanori Takeuchi ha spiegato che, dopo questa prima esperienza, il team non ha intenzione di sviluppare altri videogiochi per la realtà virtuale, almeno per il momento.

Questo perché PlayStation VR si è rivelato un’esperienza con "più limitazioni del previsto", molto probabilmente dovuta dalla poca potenza di calcolo offerta dalla console rispetto a quella necessaria per sprigionare il potenziale della tecnologia.

Per questo motivo, Takeuchi ha aggiunto di sperare che con PlayStation 5 le cose possano migliorare e risolvere dunque questo problema. Soltanto allora il team nipponico si interesserà nuovamente alla realtà virtuale.

Voi cosa ne pensate di questo commento? Fatecelo sapere con un commento.

PlayStation VR 2

[wp_ad_camp_1]