Uno dei principali protagonisti dell'imminente E3 2019 sarà certamente CD Projekt RED con il suo Cyberpunk 2077.

Il gioco sarà infatti presente alla fiera losangelina che si terrà tra circa un mese, dove dovrebbe venire finalmente rivelata la data di uscita.

Ed è proprio in occasione del resoconto finanziario relativo al primo trimestre dell'anno fiscale 2019 che ad Adam Kicinski sono stati chiesti aggiornamenti sulla data d'uscita del gioco e se verrà rivelata a Los Angeles.

"Mi spiace, ma non possiamo dirlo. Non possiamo né confermare né negare questa eventualità", ha però affermato il CEO dello studio polacco.

Si è in seguito parlato di una possibile versione del gioco realizzata per la realtà virtuale, ma al momento lo studio non ha piani a riguardo.

"Per quanto riguarda la realtà virtuale, tecnicamente parlando non è particolarmente complesso aggiungerne il supporto. Renderizziamo comunque la nostra grafica in 3D, ovviamente lo schermo è piatto, ma se qualcuno possiede un adattatore 3D e un paio di occhiali VR, può godere di una realtà virtuale rudimentale", spiega Kicinski.

"Il problema diventa più complesso se consideriamo il design del gioco. Ci sono cambiamenti sostanziali che devono essere presi in considerazione quando si lavora su un prodotto specifico per la VR".

"Il nostro focus attuale è sulle edizioni PC e console di Cyberpunk, quindi per ora non ci stiamo muovendo in quella direzione".

Cosa ne pensate di queste rivelazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Cyberpuk 2077

[wp_ad_camp_1]