Durante una recente intervista per GamingBolt, Jon Seymour di Rebellion, la software house attualmente al lavoro sul nuovo capitolo di Sniper Elite, ha espresso la sua opinione riguardo PlayStation 5.

Stando alle sue parole, il team di sviluppo non vede l'ora di mettere mani sulla nuova piattaforma di prossima generazione e collaborare con il colosso nipponico.

"I ragazzi del team di Rebellion sono davvero entusiasti di scavare a fondo nella nuova macchina di Sony", ha spiegato il producer.

"Come sviluppatori siamo rinomati per la creazione di giochi con il nostro engine grafico proprietario, in modo tale da poterci adattare facilmente a ciascuna piattaforma su cui proponiamo i nostri titoli".

Per quanto riguarda le specifiche della nuova piattaforma, Seymour ha affermato che "le specifiche sono una cosa, ma lavorare su una console ha molto a che fare con il supporto ricevuto dai team di sviluppo first party ma da questo punto di vista siamo felici di avere un ottimo rapporto con PlayStation e perciò non vediamo l'ora di continuare a lavorare con loro".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Sniper Elite 4

[wp_ad_camp_1]