Mentre attendiamo notizie sul nuovo Call of Duty in uscita quest'anno, il noto analista Daniel Ahmad ha svelato con un cinguettio che la famosa serie videoludica ha raggiunto quota 300 milioni di copie vendute in tutto il mondo.

Sono numeri da capogiro, soprattutto se si pensa che la prima iterazione del franchise è uscita nell'ormai lontano 2003.

Dai allora, la serie ha ricevuto sempre un grande successo nonostante le numerose critiche da parte dei videogiocatori con gli ultimi capitoli.

In particolare, Activision ha svelato che nel periodo che va da gennaio a marzo ha registrato un fatturato di 1,83 miliardi di dollari, mentre le entrate, rispetto allo stesso periodo del 2018, sono calate.

Insomma, questa serie videoludica sembra non abbia intenzione di tramontare. Voi cosa ne pensate di questi numeri? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]