Epic Games ha annunciato oggi l'acquisizione di Psyonix, la software house dietro il famoso videogioco Rocket League.

Oltre all'acquisizione dello studio, dunque, i ragazzi di Epic Games hanno acquisito anche i diritti del videogioco in questione, facendo scatenare l'ira degli utenti, preoccupati ora che possa venir tolto da Steam.

Ma è subito arrivata la smentita ufficiale: "Continueremo a vendere Rocket League su Steam, e non abbiamo annunciato alcun piano per interrompere la vendita del gioco su tale negozio".

"Rocket League rimane disponibile per i nuovi acquirenti su Steam; i piani a lungo termine saranno annunciati in futuro".

Al momento non ci sono dettagli sulle cifre dell'acquisizione, che dovrebbe essere perfezionata in primavera, Epic Games e Psyonix fanno sapere che "per quanto riguarda Rocket League, niente cambierà nel breve periodo, mentre stiamo riorganizzando le competizioni eSport".

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

Epic Games

[wp_ad_camp_1]