Come già riportato nella giornata di ieri, in occasione del Tribeca Film Festival Hideo Kojima e l'attore Norman Reedus hanno svelato qualche dettaglio in più riguardo l'atteso Death Stranding.

Intervistato dal giornalista e amico Geoff Keighley, Kojima ha precisato che il gioco avrà "tante lunghe cut-scene", come ormai è tradizione per i suoi titoli.

"In Death Stranding metterò ogni aspetto di Norman", ha spiegato il noto sviluppatore. "Ci sono tante cut-scene, e ci sono tante lunghe cut-scene".

"Vedrete Norman come Sam nel gioco, e vedrete la sua recitazione nelle cut-scene, e vi piacerà". A riguardo, Reedus è voluto intervenire, rassicurando i giocatori circa le qualità di Hideo Kojima.

"Sarebbe anche un grande regista di film, super collaborativo, un artista onesto". Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Death Stranding

[wp_ad_camp_1]