Sebbene un recente rumor voleva l'uscita di Nintendo Switch Lite, la versione economica dell'ibrida della Grande N, uscire per questo autunno, delle nuove voci comparse oggi in rete vorrebbero invece la sua uscita fissata per il mese di giugno.

Alcune fonti informate sui fatti hanno infatti dichiarato ai colleghi di Bloomberg che la "nuova, più economica versione di Switch" verrà distribuita questa estate. L'esistente modello riceverà invece un "modesto upgrade" nel corso del 2019, mentre una "versione più potente di Switch non è attualmente in lavorazione".

Sebbene il colosso di Kyoto non abbia ancora confermato nessuna di queste speculazioni, è oramai inevitabile che qualcosa di vero ci sia dietro. Attendiamo quindi ulteriori informazioni ufficiali da parte della compagnia nipponica. Voi cosa ne pensate a riguardo? Fatecelo sapere con un commento.

nintendo

[wp_ad_camp_1]