Dopo anni di collaborazione con Hideo Kojima, Norman Reedus si è finalmente recato in Giappone per visitare personalmente gli studi di Kojima Productions. La scorsa settimana, il protagonista di Death Stranding si è dunque recato negli studi del noto game designer per far visita ai suoi colleghi di lavoro.

Si tratta in ogni caso di un fatto piuttosto peculiare, dato che oramai il progetto di Hideo Kojima è in sviluppo da diversi anni e Reedus ancora non è entrato nei suoi studi nipponici. In ogni caso, il tutto è stato documentato con delle foto in seguito pubblicate su Twitter (e che troverete in calce alla notizia).

Nel frattempo, vi ricordiamo che Death Stranding è attualmente atteso come esclusiva su PlayStation 4, sebbene non ci sia ancora una data di uscita ufficiale.

[wp_ad_camp_1]