Nelle ultime ore è circolato in rete un rumor abbastanza importante: Sony avrebbe intenzione di acquisire Take-Two Interactive, il famoso publisher di Rockstar Games.

Inizialmente la contrattazione tra le due compagnie veniva data già in stato avanzato, con le singole azioni di Take Two valutate 130 dollari e sarebbero state pagate per la maggior parte in cash.

Ma adesso è arrivata la smentita ufficiale. Yuji Nakamura di Bloomberg riferisce infatti di aver parlato personalmente con alcuni dirigenti di Sony, i quali hanno confermato che le indiscrezioni delle ultime ore non sono da considerarsi attendibili.

"Tutti, inclusa Wedbush, lo sapevano già, ma qui si parla di cronaca: Sony mi ha confermato che non c'è "nessuna verità" nel riportare che acquisirà Take Two", ha scritto Nakamura in un suo recente tweet.

L'allarme è quindi rientrato: Sony non acquisirà Take-Two Interactive e, conseguentemente, Rockstar Games.