Con l'arrivo della remaster di Assassin's Creed III, Ubisoft ha condiviso quest'oggi diverse informazioni sui miglioramenti che sono stati fatti con questa versione riveduta e corretta del terzo capitolo del franchise.

Molte di queste novità riguardano soprattutto la versione Nintendo Switch del titolo in questione. Come riportato da GamingBolt, sarà disponibile il supporto 4K ed HDR, una migliore resa grafica, l'introduzione di texture e modelli più dettagliati, luci migliorate ed il PBR (physically based rendering).

La software house francese ha inoltre annunciato che il gioco vanterà un'interfaccia utente migliorata, al fine di raggiungere gli standard dei titoli moderni.

L'intera economia di gioco è stata rivista per permettere al giocatore di controllare più facilmente i materiali richiesti per i vari potenziamenti.

Anche lo stealth è stato ampiamente riveduto e corretto, risultando adesso più fluido. Per quanto riguarda le migliorie per Switch, il gioco supporterà l'HD Rumble, touch screen e la possibilità di usare il motion control durante l'uso delle armi a distanza.

Cosa ne pensate di queste migliorie? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Assassin's Creed III Remastered sarà disponibile a partire dal prossimo 29 marzo su PlayStation 4, Xbox One e PC.

ubisoft