Nella seconda puntata di Roundtable gli sviluppatori del remake di Resident Evil 2 si sono riuniti per discutere di tutte le idee che sono state scartate in fase di sviluppo.

Una delle idee scartate coinvolgeva anche il temibile Mr. X, il quale inizialmente avrebbe dovuto avere un look militaresco, poi messo ovviamente da parte in favore di quello che ormai ben conosciamo.

Nella sezione dell'Orfanotrofio, invece, venne inserito un nuovo tipo di nemico umanoide denominato Condemned. Quest'ultimo era stato definito dagli sviluppatori come un mostro "da jump scare", che avrebbe dovuto far saltare i giocatori dalla sedia per la paura.

Furono creati un modello e dei movimenti base per questo personaggio, ma poi l'idea fu scartata. Vennero inoltre elaborati un concept per una sezione di guida e uno scenario che vedeva i giocatori impegnati a bordo di una funicolare su una montagna.

Fu addirittura presa in considerazione la visuale fissa, all'inizio, e persino quella in prima persona, salvo poi optare per quella attuale.

Cosa ne pensate di tutte queste chicche? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi lasciamo alla puntata di Roundtable in cui sono contenuti altri aneddoti pre-produzione.