Ad inizio anno comparse in rete un rumor che voleva il nuovo Assassin's Creed, chiamato in questo caso "Adder", venire ambientato durante l'antica Roma.

Quest'oggi, un nuovo rumor dà manforte a quello vecchio "confermando" che la prossima avventura del franchise si terrà nella grande Roma prima della venuta di Cristo.

Stando a quanto comparso su 4Chan, il gioco si chiamerà Assassin's Creed Legion e sarà ambientato all'epoca di Marco Aurelio, durante il periodo di Commodo e l'anno dei cinque imperatori.

Anche in questo caso i giocatori potranno scegliere tra due personaggi: un maschio (Cassio) e una femmina (Lucia), diretti discendenti di Alexios e Kassandra di Assassin's Creed Odyssey; il gameplay proporrà nuovamente elementi RPG.

Secondo i rumor Ubisoft Sofia sarà il team di sviluppo dietro al gioco, che andrà a concludere la "trilogia antica" inaugurata da Assassin's Creed Origins e sarà il capitolo più focalizzato sui temi della Prima Civilizzazione,.

L'uscita, secondo i rumor, è prevista per il prossimo anno sulle attuali console ed è possibile possa arrivare anche su PlayStation 5 e Xbox Scarlett.

Ovviamente vi invitiamo a prendere tali informazioni con le pinze, dato che non esiste alcuna conferma da parte della software house. Voi cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere con un commento.

Assassins Creed Legion