Mentre durante il Nintendo Power Podcast vengono svelate informazioni sul possibile anno di uscita di Bayonetta 3, i colleghi di GamingBolt riportano che il veterano di PlatinumGames Yusuke Hashimoto ha deciso di lasciare la compagnia in questione.

Hashimoto è stato molto importante per la serie, dato che è stato il game director di Bayonetta 2. L'annuncio è stato dato dallo stesso sviluppatore tramite il suo account Twitter, dove ha spiegato che la decisione è stata presa diverse settimane fa ma solamente adesso ha deciso di renderla pubblica.

"Questo tweet sarà un po' più personale del solito. Il 31 gennaio è stato il mio ultimo giorno in Platinum Games. I ricordi che ho raccolto durante i miei 13 anni all'interno di Platinum, lavorando con dozzine di talenti su Bayonetta, Bayonetta 2 e Star Fox Zero sono qualcosa di inestimabile per me", ha affermato Hashimoto.

"Lasciatemi questa opportunità per condividere i miei ringraziamenti con tutti coloro che hanno lavorato con me, che mi hanno supportato o che hanno giocato ai titoli su cui ho lavorato. Spero di prendere queste esperienze che ho ottenuto con Platinum e di utilizzarle su qualsiasi altra cosa lavorerò in futuro. Grazie ancora".

Cosa ne pensate di questo suo addio alla software house giapponese? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]