Tempo di cambiamento per GameStop, dato che è stato recentemente annunciato che la politica sui rimborsi è stata cambiata. Stando a quanto riportato da Kotaku, GameStop Corporation ha annunciato di aver modificato i termini legati ai rimborsi per i preordini effettuati presso i negozi americani della catena.

Adesso i clienti dell'azienda potranno richiedere un rimborso entro e non oltre trenta giorni dal lancio ufficiale del gioco e ottenere indietro il denaro. Un portavoce dell'azienda ha inoltre aggiunto che "GameStop ha potenziato e migliorato i propri negozi per venire incontro alle esigenze dei clienti".

Cosa ne pensate di questa notizia? Siete convinti di questo cambio di politica nel rimborso? Fateci sapere la vostra. Nel frattempo vi terremo informati qualora questa politica dovesse venire applicata anche su suolo italiano.

Xbox Game Pass

[wp_ad_camp_1]