Apex Legends è il nuovo gioco di punta targato Electronic Arts e Respawn Entertainment che sta riscuotendo veramente un grosso successo: in soli tre giorni sono stati raggiunti ben 10 milioni di giocatori.

Ma Apex Legends non sarà l'unico Battle Royale di Electronic Arts sul mercato, dato che fra qualche mese arriverà Firestorm, la Battle Royale di Battlefield V. Ci sarà battaglia tra questi due videogiochi?

Stando a quanto rivelato da Andrew Wilson, CEO della compagnia, durante l'ultimo incontro con gli azionisti, questi due titoli non si pesteranno i piedi a vicenda e vivere dunque contemporaneamente sullo stesso mercato.

"Pur appartenendo al genere battle royale, si tratta di due tipi d'esperienza molto diverse", ha spiegato Wilson. "Quello che abbiamo notato è che la community desiderosa di giocare a questo tipo di giochi è sostenuta da centinaia di milioni di persone".

"Pensiamo che ci sia l'opportunità di offrire un gioco dal ritmo incalzante come Apex Legends e che possa essere appetibile per un'ampia fetta dell'utenza". Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Fatecelo sapere con un commento.

Battlefield V

[wp_ad_camp_1]