Lo scorso dicembre fu annunciato un interessante crossover tra The Witcher 3, famoso videogioco di CD Projekt RED uscito nel 2015, ed il più recente Monster Hunter: World. Quest'oggi, i due videogiochi si "incontrano", finalmente.

Come riportato da GamingBolt, Capcom ha pubblicato oggi l'aggiornamento che introduce il vestiario ed alcune delle creature presenti in The Witcher 3, insieme ad un nuovo contratto che i giocatori potranno affrontare.

Si tratta del contratto Guai nella Foresta Antica. Dopo aver completato il contratto, l'armatura Geralt α sarà disponibile nel gioco, insieme alla spada e allo scudo del Witcher. Per il Palico, invece, sarà disponibile l'armatura Nekker α.

Inoltre, il prossimo 15 marzo arriverà la seconda parte di questo crossover che potrà farvi ottenere anche l'armatura di Ciri. Il crossover è attualmente disponibile su console, mentre su PC arriverà in futuro. Pronti a vestire i panni dello strigo di Rivia? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]