L'analista Mat Piscatella di NPD Group ha svelato quest'oggi un dato molto interessante inerente Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One. Stando ai dati di EEDAR forniti dall'analista, negli USA circa il 50% dei possessori di Switch ha in casa anche PS4, mentre oltre il 40% ha acquistato Xbox One.

Insomma, a quanto pare la console ibrida della Grande N non è una concorrente diretta delle altre due piattaforme in quanto un importante numero di acquirenti possiedono sia Switch che una delle due console.

Uno dei motivi potrebbe essere la lineup dei titoli per l'ibrida Nintendo, molto differente da quella delle ammiraglie di Microsoft e Sony. Si tratta comunque di una statistica davvero interessante. Voi cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]