Alice: Madness Returns, sequel di American McGee's Alice uscito nel 2011, fu largamente apprezzato da critica videoludica e fan; proprio quest'ultimi hanno poi richiesto a gran voce un seguito ufficiale.Quest'oggi, lo sviluppatore American McGee conferma di essere tornato a lavorare sul suo capolavoro con il prequel intitolato Alice: Asylum.

"American è al lavoro su level design, disegni e storia per il prossimo capitolo delle avventure di Alice", si legge sul blog. "Alice: Asylum sarà basato sulla storia prima di American McGee's Alice, in cui vedremo una giovane Alice attraversare il trauma della perdita della sua famiglia".

Già un paio di anni fa ci fu un tentativo di convincere Electronic Arts di tornare a lavorare sulla serie e ora finalmente sembra che qualcosa si stia muovendo. Tra gli altri progetti dello sviluppatore, c'è anche quello di aprire uno studio in Thailandia, con un parco a tema dedicato alle avventure di Alice.

Ovviamente il tutto è ancora molto lontano dal venire realizzato. Voi cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]