È stato un weekend particolarmente carico per i fan di Anthem, i quali hanno avuto modo di provarlo tramite la VIP Demo riservata a tutti coloro che lo hanno pre-ordinato. Anche se ci sono stati diversi importanti problemi a livello tecnico, che hanno impedito ad alcuni utenti di provare la demo a poche ore dalla sua uscita.

Chad Robertson, Head of Live Service, è quindi intervenuto sul blog ufficiale di BioWare per scusarsi e spiegare cosa è andato storto. Stando a quanto dichiarato dallo sviluppatore, sebbene il team abbiano testato per diversi mesi le funzionalità di rete, alcune cose sono sfuggite al loro controllo.

Hanno innanzitutto sottostimato il numero di giocatori connessi simultaneamente, il che ha portato i server disponibile al lancio a crashare automaticamente; in seguito, sono stati riscontrati anche problemi all'identificazione di alcuni utenti idonei ad accedere alla VIP Demo, pur avendone diritto grazie al pre-ordine.

Ciò si è verificato a causa di un bug, che in alcuni casi ha impedito di riconoscere lo status di "VIP" di determinati utenti. BioWare afferma di aver risolto in larga parte questa problematica, sebbene alcuni risultino ancora esclusi.

Ultimo, ma non ultimo, problema che ha afflitto questa VIP Demo sono stati i caricamenti infiniti: giocatori che si ritrovavano ad attendere ore davanti lo schermo perché la partita della prima missione effettuabile non ne voleva sapere di caricarsi.

Robertson ha affermato che questo problema è stato sottovalutato poiché si è verificato solamente una volta durante i test interni. A quanto pare, viene causato da una particolare combinazione di Internet Provider impiegati dai giocatori, una situazione che si è presentata solamente dopo il debutto su larga scala.

La risoluzione di questo problema risulta più complessa del previsto, e potrebbe non avvenire nel corso del weekend di prova. Per scusarsi, BioWare regalerà al lancio del gioco un vinile speciale a tutti coloro che hanno partecipato alla VIP Demo.

Cosa ne pensate delle dichiarazioni di Chad Robertson? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Anthem sarà disponibile a partire dal prossimo 22 febbraio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

anthem

[wp_ad_camp_1]