Le vendite di Nintendo Switch stando andando molto bene, con l'obiettivo principale del colosso di Kyoto di riuscire a vendere almeno 20 milioni di unità entro l'anno fiscale. Attualmente, la console è stata la più venduta del 2018.

Inoltre, da diversi anni si parla di una nuova Nintendo Switch nel corso di quest'anno; una console più compatta ed economica che possa accontentare i palati di tutti i giocatori casual. Questo potrebbe ulteriormente incrementare le vendite dell'ibrida.

Intervistato, il presidente di Nintendo Shuntaro Furukawa si è espresso in merito, facendo però sapere che le cose rimarranno così come stanno. Il CEO di Nintendo ha infatti confermato l'obiettivo delle 20 milioni di unità vendute entro l'anno fiscale, ed ha smentito le voci su un eventuale redesign della console.

"È un traguardo estremamente ambizioso, ma raggiungibile, per cui manterremo questo obiettivo. Il nostro focus principale è su Nintendo Switch e non stiamo considerando un successore o un taglio di prezzo in questo momento", ha affermato nell'intervista.

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Avreste voluto una "Mini-Switch" per quest'anno? Fatecelo sapere con un commento.

Shuntaro Furukawa

[wp_ad_camp_1]