Il cross-play è una delle feature più richieste negli ultimi tempi dagli utenti di qualsiasi console in circolazione. Dopo l'ok da parte di Sony, ora le software house inizieranno ad introdurre tale opzione nei propri videogiochi.

Ma BioWare ha voluto precisare fin dall'inizio che il loro Anthem non supporterà il cross-play al lancio del gioco il prossimo febbraio. L'annuncio è stato dato tramite il lead producer Ben Irving sul suo account Twitter personale.

Gli utenti non potranno dunque giocare con i propri amici presenti su altre console, almeno al lancio. È possibile che la software house introdurrà tale funzione in un futuro prossimo, quando magari i server saranno più stabili.

Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Anthem sarà disponibile a partire dal prossimo 15 febbraio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

[wp_ad_camp_1]