Nelle ultime ore circolava in rete un rumor riguardo la possibilità per Fallout 76 di diventare un gioco free-to-play. Il titolo targato Bethesda ha infatti reso infelici molti videogiocatori, non solo per il titolo in sé ma anche per come sono stati trattati coloro che hanno acquistato la Power Armor Edition.

La possibilità di diventare dunque free-to-play era più che plausibile, in modo da ammortizzare le perdite. Arriva però oggi la smentita ufficiale da parte della compagnia statunitense, la quale è arrivata tramite una risposta ad una domanda precisa di un utente su Twitter.

"Non c'è alcuna verità su questa voce", è stato affermato nel cinguettio di risposta. Questo rumor deriva da un video su YouTube che puntava i riflettori sullo stock limitato di EB Games. Fonti anonime suggerivano che il rivenditore australiano stava togliendo le copie fisiche dagli scaffali.

Cosa ne pensate di questa vicenda? Lo avreste voluto free-to-play? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]