Stando a quanto rivelato dal director Kouji Yoshida in una recente intervista per il portale giapponese Dengeki Online (riportato poi da DualShockers), il suo Judgment (Judge Eyes in Giappone), non riceverò tagli o censure quando approderà anche in occidente.

Il gioco in questione, difatti, è già disponibile nel paese nipponico ma una data ufficiale per l'occidente ancora non è nota. È per questo motivo che il director ha voluto tranquillizzare i fan occidentali.

"Non ci saranno modifiche al contenuto del gioco nella versione occidentale. Le uniche differenze saranno il modo in cui registriamo un doppiaggio in inglese, oltre a tutta la sincronizzazione del labiale rifatta per adattarsi al contesto", ha spiegato.

Cosa ne pensate di questa notizia? Contenti che non ci saranno tagli per l'approdo in occidente? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Judgment non ha ancora una data di uscita, ma è atteso per questa estate in esclusiva su PlayStation 4.

Judge Eyes

[wp_ad_camp_1]