Electronic Arts non sta passando un periodo particolarmente proficuo, finanziariamente parlando, ed a confermarlo ci sono diversi analisti provenienti dal mondo.

In particolare, come riportato anche da GamingBolt, l'analista Timothy O'Shea di Jefferies ha declassato le azioni della compagnia a "hold from buy", ovvero invitando gli acquirenti a non comprare o comprare al ribasso le sue azioni.

Secondo O'Shea, questo problema è da ricercare maggiormente nelle vendite stagnanti di videogiochi della compagnia come FIFA e da una lineup 2019 difficile da valutare come risultati.

"Il fronte dei non-sports è il settore dove EA deve dimostrare di più", ha dichiarato l'analista. "Al di fuori degli eSport, l'azienda è andata incontro a una serie di insuccessi".

"Mass Effect Andromeda ha totalizzato 71 punti su Metacritic; Need for Speed ha preso 62; Star Wars Battlefront 2 ha suscitato la reazione negativa dei fan". Questa, dunque, la situazione inquadrata dagli analisti. Voi cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere con un commento.

FIFA 19

[wp_ad_camp_1]