Arriva oggi una notizia sicuramente brutta per tutti i fan di Star Wars; stando a quanto rivelato dal giornalista di Kotaku Jason Schreier, il videogioco di EA Vancouver è stato cancellato.

Inizialmente nelle mani di Visceral Games con il nome in codice di Ragtag, questo gioco sarebbe dovuto essere un'avventura lineare dall'alto tasso d'azione, simile ad un Uncharted. Dopo la chiusura dello studio, il progetto è passato nelle mani dei ragazzi di EA Vancouver.

Con il nome in codice di Orca, Star Wars: Jedi Fallen Order si era trasformato in un open world dove avremmo impersonato un cacciatore di taglie che si sarebbe spostato di pianeta in pianeta. Il progetto vantava anche diverso personale che aveva lavorato a Sleeping Dogs e Prototype.

Oggi, invece, il noto giornalista di Kotaku che anche altre volte ha riportato rumor poi rivelatosi veri ha riferito che alcune sue fonti interne al team confermano il gioco sia stato cancellato.

Pare che il progetto avrebbe richiesto troppo tempo per essere portato a termine e che EA desiderasse un nuovo gioco pronto in tempi più brevi e si è quindi preferito cancellare Orca per far dedicare lo studio a uno Star Wars di scala minore.

La data desiderata da EA potrebbe essere la fine del 2020, magari in concomitanza con il lancio delle nuove console next-gen: questo è il pensiero di Jason Schreier. Possibile che EA Vancouver possa tornare al progetto dopo averne realizzato uno più piccolo?

Rimaniamo in attesa di conferme ufficiali da parte di Electronic Arts ed EA Vancouver. Voi cosa ne pensate in merito? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]