Leggere che PlayStation 4 ha venduto ben 91,6 milioni di copie in tutto il mondo dal giorno della sua uscita, di cui 5,6 milioni solo nelle feste natalizie, fa sicuramente accapponare la pelle. Come fanno PlayStation 4 e anche Xbox One a vendere ancora tanto?

A rispondere a questa domanda ci ha pensato l'analista di Wedbush Securities Michael Pachter in una recente intervista per GamingBolt. Pachter sostiene che "ovviamente c'è una maggiore domanda, ci sono davvero dei bei giochi e dei bundle allettanti".

"Switch continua ad essere piuttosto costosa ma continua a vendere bene, ma anche PS4 e Xbox One fanno lo stesso e costano anche meno, hanno una libreria di giochi e di contenuti gigantesca e quindi la cosa ha senso".

A dare quindi benzina a queste vendite continue ci sono i bundle con esclusive di entrambe le piattaforme. Ma, secondo l'analista, anche il fenomeno Fortnite è legato a questi successi di vendita: "Penso che persino Fortnite abbia avuto un impatto su queste vendite".

"Ci sono genitori che scelgono di acquistare una console per i loro bambini di nove anni (per via di Fortnite, ndr), cosa che non accadeva in precedenza". Voi cosa ne pensate di questa analisi di Michael Pachter? Fatecelo sapere con un commento.

social

[wp_ad_camp_1]