Philipp Weber, senior quest designer presso CD Projekt RED, è stato recentemente intervistato dal canale YouTube Sector.sk riguardo l'attesissimo Cyberpunk 2077. Durante la chiacchierata con lo youtuber, lo sviluppatore ha parlato di come il team di sviluppo si sia ispirato a Blade Runner e Ghost in the Shell per la realizzazione del titolo.

"Se vuoi raccontare delle storie davvero belle, allora devi conoscere l'intero genere", ha commentato Weber. "Pertanto, i team al lavoro sulla storia - scrittori, quest designer, cinematic designer - hanno ricevuto delle liste ben specifiche: 'Questi sono libri che dovete leggere, queste sono le regole di Cyberpunk 2020 da approfondire, questi sono i film da vedere'".

"Chiaramente, molti di noi già conoscevamo molte di quelle cose, perché siamo fan del cyberpunk. L'obiettivo era quello di imparare ogni cosa di questo mondo, esattamente come abbiamo fatto con tutto ciò che era legato a The Witcher".

Cosa ne pensate delle parole di Weber e delle fonti d'ispirazione scelte dal team di sviluppo? Fatecelo sapere con un commento. Nel frattempo vi ricordiamo che Cyberpunk 2077 non ha ancora una data di uscita ma è atteso su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Cyberpuk 2077

[wp_ad_camp_1]