Dead Cells è stato l'indie game maggiormente apprezzato di quest'anno, tanto da vincere diversi premi ai The Game Awards 2018 tenutisi ad inizio mese. Dato il suo enorme successo, qualche fan si aspettava un suo seguito.

Ma a sedare gli animi ci ha pensato Sébastien Bénard, a capo della software house Motion Twin, il quale ha confermato durante un'intervista per GameInformer che il team di sviluppo non è interessato a produrre dei seguiti:

"Quando crei una grande hit, è meglio utilizzare l'energia che ne scaturisce per fare qualcosa di nuovo. Non credo che svilupperemo Dead Cells 2", ha dichiarato Bénard nell'intervista.

"Faremmo Dead Cells 2 solo se avessimo davvero bisogno di soldi (ride). In ogni caso, non ci piace fare sempre le stesse cose, anche se cambiassimo idea ne verrebbe fuori qualcosa di diverso, non sarebbe un platform o un rogue-like".

Cosa ne penaste della decisione presa dal team di sviluppo indie? Avrete voluto un sequel di Dead Cells? Fatecelo sapere con un commento.

Dead cells

[wp_ad_camp_1]