· Di Salvatore Pilò

I giochi dell’anno | Magic: The Gathering Arena

Il miglior gioco di carte digitale?

L’anno appena concluso possiamo definirlo come uno dei migliori anni per quel che riguarda il mondo dei giochi di carte digitali che non hanno mai visto prodotti tanto differenti fare capolino sul mercato, alcuni così validi da far vacillare la supremazia del signore incontrastato degli ultimi tempi: Hearthstone.

Abbiamo visto l’evoluzione di Gwent che ha saputo reinventarsi in modo intelligente proponendo anche un’avventura single player invidiabile, Thronebreaker, e abbiamo avisto muove i primi passi di Artifact, il nuovo gioco firmato Valve che vanta fra i suoi nomi anche quello altisonante di vossignoria Richard Garfield.

Ci sono stati prodotti minori come Eternal o Prismata che hanno iniziato ad incontrare il favore del pubblico e prodotti un po’ più di nicchia come l’italiano Majestic.

In mezzo a questa grande mole di produzioni, quella che sicuramente è stata la più sorprendente in termini di qualità e di successo è Magic: The Gathering Arena, che possiamo tranquillamente definire come la migliore trasposizione digitale del classicissimo gioco cartaceo firmato Wizards of Coast.

magic

Possiamo anche osare qualcosa di più: è il miglior gioco di carte digitali in circolazione sul mercato al momento. E pensandoci su non è nemmeno sorprendente, la miglior trasposizione digitale del miglior gioco di carte esistente non può che conquistare anche questo titolo.

Con un’interfaccia utente che si è migliorata nel corso delle release (e che sembra aver raggiunto un buon livello nell’ultima patch), con una quantità incredibile di modalità presenti al lancio e con la sua propensione per il giocatore free-to-play, Magic: The Gathering Arena ha letteralmente spopolato negli ultimi mesi.

Con l’ultima patch hanno fatto capolino il primo sistema di ranking vero, che sostituisce quello rozzo e mal funzionante dei mesi scorsi, e una buona varietà di migliorie all’interfaccia che rendono il gioco ancora più piacevole ed accattivante.

Non solo, Wizards ha annunciato anche una stagione competitiva con un proprio circuito di eSports e un buon piano per il futuro competitivo del titolo, oltre ad aver dimostrato una propensione all’ascolto della propria community quasi commovente. Decisamente il miglior esponente del genere presente sul mercato.

Qui trovate tutti i giochi dell'anno di VideoGamer Italia