Metro 2033 è un videogioco che bene si adatta anche ad una pellicola cinematografica. Per questo motivo, si era deciso di sviluppare un film dedicato al videogioco di 4A Games (a sua volta ispirato ai libri di Dmitrij Gluchovskij).

Stando però a quanto riportato da ScreenRant, lo sceneggiatore incaricato di adattare la storia di Metro 2033 per il grande schermo non è riuscito nel suo intento, tanto che il progetto è ufficialmente naufragato.

F. Scott Frasier, per scrivere la sceneggiatura dell'adattamento, avrebbe infatti dovuto "americanizzare" il tutto, ambientando la vicenda proprio negli Stati Uniti. Frasier non è però riuscito nell'intento, dato che il romanzo Metro 2033 di Dmitrij Gluchovskij ha tutto un altro genere di contesto scenico.

Inoltre, lo sceneggiatore avrebbe rivelato che i produttori non hanno voluto ambientare il film a Mosca poiché al pubblico americano lo scenario sarebbe potuto risultare indigesto. Cosa ne pensate di questa notizia? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]