L'inizio di quest'anno è partito con la notizia di Glen Schofield e Michael Condrey, fondatori di Sledgehammer Games, lasciare il proprio studio di sviluppo per rimanere all'interno di Activision. Dopo quella notizia, però, sono spariti dai radar.

Almeno fino ad oggi, quando Glen Schofield ha deciso di abbandonare definitivamente Activision. La notizia l'ha data lo sviluppatore stesso tramite Twitter, per poi venire riportato il tutto dai colleghi di GamingBolt.

Il co-fondatore di Sledgehammer ha commentato il suo addio con le seguenti dichiarazioni: "Ho vissuto un periodo fantastico qui ad Activision. 3 CoD (Modern Warfare 3, Advanced Warfare e WWII) di cui sono orgoglioso".

"Tuttavia sento che sia arrivato il momento di provare qualcosa di nuovo. Lascerò Activision alla fine di dicembre, mi prenderò un periodo di pausa e poi al lavoro su qualcos'altro di eccitante. Grazie di tutto Activision!".

Glen Schofield è un veterano dell'industria videoludica di cui fa parte in ruoli diversi sin dal 1991. Da citare, tra le altre cose, il ruolo chiave nella creazione di Dead Space. Cosa ne pensate di questo suo addio? Fatecelo sapere con un commento.

[wp_ad_camp_1]